HPIM2754

Potrebbero risalire ball’ epoca romana o ellenistica. Sono realizzati in rame e non in bronzo come si pensa vedendoli. Hanno un’altezza massima di 238cm, 252 di lunghezza e pesano tra gli 8,5 e 9 quintali ciascuno. Erano posti nell’ ippodromo di Costantinopoli. Essi furono trasportati a Venezia nel 1204. Napoleone gli sottrasse nel 1797 e gli portò a Parigi per disegnare la sua quadriga per l’arco di trionfo. I cavalli tornarono a Venezia grazie al capitano Dumaresq nel 1815. Rimasero sulla facciata della basilica fino agli anni 80’ quando si decise di deporli nel suo museo per proteggerli dai danni che potevano subire rimpiazzandoli con copie identiche che ci sono ancora oggi.

Anna Zangoni 2c

Annunci