Tommaso Cecili, 2B

Palazzo Contarini del Bovolo è un edificio tardo gotico di Venezia, ubicato nel sestiere di San Marco, in prossimità di campo Manin affacciato sul rio di San Luca.

scala_5

Il palazzo fu costruito tra il Tre e il Quattrocento come dimora dei Contarini “di San Paternian”, che dalla fine del Quattrocento, per via dell’aggiunta della scala a chiocciola, furono soprannominati “dal Bovolo”.

Screenshot_2016-05-30-19-24-34-1 [3688]

L’edificio, trovandosi frapposto fra rio di San Luca e corte del Maltese, presenta due facciate, molto differenti tra di loro.
Nascosta in un labirinto di calli e canali a due passi da campo Manin dietro al palazzo Contarini si trova questa meravigliosa scala a chiocciola che è stata fatta con dei marmi preziosi che durante i suoi secoli di vita si sono scoloriti e negli ultimi anni sono stati ristrutturati, e adesso la scala è ritornata ai suoi antichi splendori. È bella perché ha uno stile unico nel suo genere e nel mondo, è costruita con dei bellissimi mattoncini e in cima ha una grande cupola di metallo. Da lontano si vede spiccare perché è più alta delle altre costruzioni. In alto si può godere di un panorama da togliere il fiato dove si vede il campanile di San Marco. All’entrata si trova un vecchio pozzo e un piccolo borgo con tanti fiori.
Fu commissionata da Pietro Contarini alla fine del 1400.
Ancor oggi non si sa chi abbia ideato la scala…Ma si ipotizza Giovanni Candi o Giorgio Spavento.

scala-contarini-del-bovolo-8

Aperto da martedì a domenica dalle 10,00 alle 13,30 e dalle 14,00 alle 18,00
giorno di chiusura: lunedi
Chiuso il 15 agosto, 1 novembre, 25 e 26 dicembre, 1 gennaio.

link:http://www.scalacontarinidelbovolo.com/it/storia/

Annunci