Il ponte della costituzione si trova in piazzale Roma, è lungo ottantuno metri e largo sei.E’una struttura di acciaio con il pavimento di vetro. La decisione sul nome da dare a questo ponte non fu facile, ci furono varie proposte dette dal sindaco però, a tutte, fu trovato un difetto. Il 4 settembre 2008 il sindaco dichiarò che il ponte si sarebbe chiamato ponte della Costituzione.
Fino al 1850 il Canal Grande era oltrepassato solamente dal ponte di Rialto: nel giro di dieci anni gli austriaci realizzarono due ponti in ferro, uno davanti alle Gallerie dell’Accademia e uno di fronte alla stazione ferroviaria. Nel 1997 il famoso architetto scultore  ed ingeniere Santiago Calatrava regalò alla città di Venezia il progetto esecutivo per un pezzo di ponte sul Canal Grande di collegamento tra l’area di arrivo a Venezia, piazzale Roma, e la zona della stazione di Santa Lucia. 
imagesNel 1999 il Comune di Venezia affidò a Santiago Calatrava la preparazione per i documenti relativi al disegno della struttura del ponte. Il progetto venne elaborato insieme a tutti gli enti, come la polizia e i Vigile del Fuoco, e sottoposto a revisioni da parte dell’Associazione della Città di Venezia. 
I lavori iniziarono nel 2003. I tempi previsti sarebbero stati 456 giorni cioè un anno e mezzo, circa, invece durarono quasi sei anni. Dopo anni su dubbi della stabilità del ponte e le polemiche sui costi  i lavori iniziarono il 28 luglio 2007. Alla fine del mese di agosto del 2008 il sindaco rinunciò all’inaugurazione ufficiale del ponte. L’apertura del ponte avvenne giovedì 11 settembre 2008.
UnknownNegli anni successivi attivata l’accessibilità ai portatori di handicap e dell’ovovia. L’ovovia, che può portare al massimo due passeggeri per viaggio, è dotata di una scocca su cui prendono posto i passeggeri e di una parte trasparente per la visione esterna. Saliti a bordo, dopo aver azionato il tasto start, le porte si chiudono, la cabina viene sollevata da suolo da un elevatore e depositata sulla slitta che si avvia verso l’altro capo del ponte. images-1Quando arriva a fine corsa, si ripete la manovra di scambio in senso inverso e i passeggeri possono scendere attraverso una rampa che raccorda l’ascensore alla pavimentazione. Il costo previsto era 1.043.603,4 euro, poi aumentò e arrivò 1,8 milioni.
Unknown-1
Pomiato Matilde 2^A
Annunci